15 metodi migliori per risolvere il problema della mancata riproduzione di video di Google Drive

Google Drive viene utilizzato principalmente per archiviare tutti i tipi di dati tra cui immagini, video e altro sulla sua piattaforma cloud. Inoltre, consente agli utenti di visualizzare in anteprima i file, riprodurre e guardare direttamente i video memorizzati al suo interno. Tuttavia, ci sono diverse persone che segnalano il problema “Video di Google Drive non riprodotto” .

Se stai riscontrando anche l’errore “Impossibile visualizzare in anteprima il file, si è verificato un problema durante la riproduzione di questo video“, non sei il solo. Come in questo post, condividerò 15 modi pratici che ti aiuteranno sicuramente a risolvere il problema con il video di Google Drive che non riproduce facilmente.

Prima di andare avanti, diamo un’occhiata ad alcuni dei motivi che possono portare a Google Drive che non riproduce MP4.

Download Video Repair For Windows Download Video Repair For Mac
* Free version of this program only previews repaired videos.

Perché i video di Google Drive non vengono riprodotti?

Bene, prima di risolvere il problema della mancata riproduzione del video di Google Drive, è importante conoscere il motivo esatto alla base del problema.

Quindi, di seguito ho elencato alcuni dei possibili scenari che possono causare questo problema.

File video danneggiato

A volte, può accadere che il file video che hai caricato si danneggi e renda il tuo video non riproducibile.

Browser incompatibile

Il browser che stai utilizzando potrebbe non aver bisogno di un’estensione / componente aggiuntivo. Oltre a ciò, quando il tuo browser potrebbe essere obsoleto o stesso è stato danneggiato.

Problema VPN

Un altro motivo è il problema relativo alla VPN (Virtual Private Network). Quando accendi inconsapevolmente la VPN ovunque e non riesci a connetterti a Internet, l’unità Google non è in grado di riprodurre video.

Estensione o componente aggiuntivo incompatibile

Il più delle volte, a causa di estensioni o componenti aggiuntivi incompatibili, possono verificarsi problemi o errori video non riproducibili.

Non disponibilità

Occasionalmente, non è possibile riprodurre o accedere al video a causa di problemi di rete intermittenti.

Quindi, questi sono i principali fattori che possono portare al video di Google Drive che si è verificato un errore.

Come per risolvere Google Drive Video non giocare?

Controlla le soluzioni elencate di seguito una dopo l’altra per vedere quale soluzione ti aiuterà a gestire i video di Google Drive che non vengono riprodotti.

Trucco # 1: controlla la connettività Internet

Se non sei in grado di riprodurre i tuoi video di Google Drive, prima di tutto devi controllare la tua connettività Internet. Significa semplicemente che è necessario verificare se il cavo Ethernet o il cavo router / modem funziona correttamente.

Tuttavia, se non hai riscontrato alcun problema con questi cavi, puoi passare al metodo successivo.

Trucco # 2: cancella la cronologia del browser / i cookie di un browser

A causa di un accumulo di cache e cookie del browser, è possibile che Google Drive si sia verificato un problema durante la riproduzione di questo problema video.

In una situazione del genere, è necessario svuotare la cache del browser e i cookie seguendo i passaggi seguenti:

Passaggio 1: in un primo momento, tocca 3 punti verticali che puoi vedere nell’angolo in alto a destra dello schermo.

Passaggio 2: vai alle Impostazioni

Passaggio 3: scorri verso il basso e in Privacy e sicurezza tocca l’ opzione Cancella dati di navigazione

Passaggio 4: quindi fare clic sull’opzione Cancella dati.

Cancella dati

Passaggio 5: una volta cancellati i file della cache, se stai ancora affrontando il problema con Google Drive che non riproduce il video, fai clic su Cookie e altri dati del sito in Cancella dati di navigazione. Successivamente, fai clic sul pulsante Blocca tutti i cookie.

Trucco # 3: Forza di arresto Il Google Drive & Re-Launch

Per forzare l’arresto di Google Drive, prova questi semplici passaggi:

  • Basta aprire le Impostazioni .
  • Quindi, vai ad App Manager App
  • Quindi, cerca l’ applicazione Google Drive e fai clic su di essa.
  • Fare clic sull’opzione Force Stop .
  • Riavvia l’ applicazione Google Drive e prova di nuovo a caricare i file video.

Trucco # 4: disabilita tutti i plug-in

Un altro approccio che puoi provare per risolvere i video di Google Drive che non vengono riprodotti in Chrome è disabilitare tutti i plug-in. Per farlo, segui le istruzioni seguenti:

Passaggio 1: in primo luogo, fare clic su tre punti

Passaggio 2: vai a Altri strumenti >> Seleziona le estensioni .

Passaggio 4: attiva disattiva un interruttore di ciascuna estensione che vedi.

Passaggio 5: riavvia Google Chrome.

Se questa soluzione non ti aiuta a risolvere il problema di Google Drive, procedi con il prossimo.

Trucco # 5: apri il tuo video in una nuova finestra

Diverse persone hanno riferito di aver risolto questo problema e di essere in grado di riprodurre il loro video preferito di Google Drive aprendo il video in una nuova finestra. Quindi, qui vorrei anche suggerirti una volta di provare a riprodurre il tuo video in un’altra finestra e vedere se funziona. Per fare ciò, segui i passaggi seguenti:

  • Prima di tutto, apri il tuo Google Drive e scegli un file video che devi riprodurre.
  • Vicino a un lato superiore dell’angolo destro della finestra, è necessario toccare i tre punti verticali
  • Successivamente, fai clic su Apri in una nuova finestra.

Apri in una nuova finestra

  • Alla fine, controlla se inizia la riproduzione di un video.

Trucco # 6: prova a riprodurre il tuo video in modalità di navigazione in incognito

Questa modalità è progettata in modo tale che ogni volta che effettui una ricerca utilizzando la modalità di navigazione in incognito, non memorizzerà alcuna cronologia di navigazione o cookie / cache.

cookie / cache

Tuttavia, eventuali problemi che si verificano a causa dei cookie memorizzati o dei dati della cache non saranno presenti quando si utilizza la modalità di navigazione in incognito.

Trucco # 7: cambia il browser

Allo stesso modo, la modifica del browser Web che stai utilizzando per riprodurre il tuo video può anche aiutarti a risolvere il problema di mancata riproduzione del video di Google Drive .

Un Google Chrome è il browser predefinito e può essere utilizzato per navigare in Google Drive. Tuttavia, se non funziona, potresti cambiare il browser e provare a riprodurre i tuoi video di Google Drive.

Trucco # 8: aggiorna Google Drive / Chrome

Per risolvere questo problema, puoi anche provare in questo modo: aggiorna Google Drive e l’app Chrome. Da questo, prova questi passaggi:

Passaggio 1: apri Google Playstore .

Passaggio 2: quindi, cerca l’applicazione Google Drive in un negozio.

Passaggio 3: fare clic sull’opzione Aggiorna .

Passaggio 4: nel quarto passaggio, devi fare lo stesso anche per Google Chrome .

Passaggio 5: ora, consenti tutte le applicazioni che devono essere aggiornate.

Passaggio 6: riavvia il dispositivo.

Una volta completati questi passaggi, prova di nuovo a riprodurre i video del tuo Google Drive.

Trucco # 9: modifica temporanea della rete

Gli ISP limitano determinate risorse e funzionalità per controllare il traffico web e proteggere i suoi utenti. Tuttavia, se la funzione importante per Google Drive è già bloccata dall’ISP, non sarai in grado di riprodurre i tuoi video di Google Drive.

Quindi, per risolvere questo problema, è necessario cambiare temporaneamente la rete.

  • Qui, è necessario cambiare temporaneamente la rete (è anche possibile utilizzare una VPN affidabile .
  • Quindi, apri e prova a riprodurre il tuo video per vedere se il problema è stato risolto. In caso contrario, torna alla rete che stavi utilizzando in precedenza.

Trucco # 10: controlla la dimensione del file video

Il più delle volte, può accadere che a causa di un file video di grandi dimensioni si possano riscontrare diversi errori o problemi relativi al video.

Quindi, per evitare di riprodurre video su Google Drive, è necessario controllare e assicurarsi che la dimensione del file video di Google Drive sia 5 TB. Una volta verificate le dimensioni del file video.

Trucco # 11: converti i video

Il metodo più semplice che puoi provare a risolvere questo problema è convertire un formato di file video. Puoi farlo utilizzando lo strumento online, ma sarà fantastico se scegli un software offline come VLC player.

Segui i passaggi seguenti per convertire il tuo file video utilizzando VLC:

  • Avvia il lettore VLC e quindi apri File
  • Nel secondo passaggio, apri più file
  • Fare clic sul pulsante “Aggiungi” >> caricare i file video che è necessario nascondere.

Aggiungi

  • Quindi, tocca un menu a discesa accanto a “Riproduci”
  • Scegli l’opzione “Converti” al suo interno.

Converti

  • Ora, il lettore VLC ora richiederà il percorso per salvare il file video e il formato di output
  • Infine, tocca “Avvia”. VLC avvierà immediatamente il processo di conversione.

Avvia

Trucco # 12: disabilita l’ accelerazione hardware

Questo problema potrebbe verificarsi a causa dell’accelerazione hardware. In una situazione del genere, puoi provare a disabilitare l’accelerazione hardware e quindi verificare se sei in grado di riprodurre il tuo video di Google Drive. Per disabilitare l’accelerazione hardware, segui questi passaggi:

Passaggio 1: apri le Impostazioni sul tuo dispositivo

Passaggio 2: quindi, fai clic sulle tre linee orizzontali che puoi vedere sul lato sinistro dell’angolo superiore dello schermo)

Passaggio 3: tocca il menu a discesa Avanzate .

Passaggio 4: scorri verso il basso e nel Sistema, tocca l’ opzione Usa accelerazione hardware quando disponibile .

Sistema

Passaggio 5: riavvia il browser.

Sistema

Trucco # 13: disabilita lo stesso sito tramite i cookie predefiniti

  • Prima di tutto, digita chrome : / / flags / in una barra degli indirizzi del tuo browser.
  • Dopodiché, digita SameSite con i cookie predefiniti nella casella di testo.
  • Seleziona l’ opzione Disabilitato da un elenco a discesa visualizzato.
  • Ora salva le modifiche >> Esci.

SameSite

Trucco # 14: ripristina le impostazioni di rete

Se nessuna delle soluzioni di cui sopra ti ha aiutato a risolvere Google Drive, si è verificato un problema durante la riproduzione di questo video, l’ultima opzione rimasta per te è: Ripristina tutte le impostazioni di rete .

Per legare in questo modo, dovrai prima connetterti alla rete WIFI, quindi seguire i passaggi seguenti;

Passaggio 1: apri Impostazioni .

Passaggio 2: fare clic su Gestione generale Ripristina le impostazioni di rete

Passaggio 3: mostrerà l’elenco delle connessioni di rete.

Passaggio 4: ora tocca l’opzione Ripristina le impostazioni di rete .

Passaggio 5: riavvia il dispositivo.

Dopo aver completato questi passaggi, riconnettiti alla rete e controlla se i video di Google Drive sono riproducibili.

Nota: questo metodo non cancellerà nulla e non perderai i tuoi dati importanti.

Il modo migliore per correggere il video di Google Drive che non viene riprodotto

È del tutto possibile che tu non sia in grado di riprodurre i tuoi video di Google Drive perché è corrotto. Ma non fatevi prendere dal panico, sono disponibili numerosi programmi di riparazione video che consentono di riparare il video di Google Drive che non viene riprodotto . Uno di questi strumenti è – Video Riparazione.

Sai perché sto consigliando questo software? Perché ha la capacità di risolvere innumerevoli problemi relativi ai video come granulosità, sfarfalliovideo di scarsa qualitànon sincronizzati e altro ancora. Ed è disponibile per utenti Windows e Mac.

La cosa migliore di questo programma è che ripara quasi tutti i formati video inclusi WMV, AVI, MPEG, MP4, MKV, FLV, DIVX e così via.

Download Video Repair For Windows Download Video Repair For Mac
* Free version of this program only previews repaired videos.

Di seguito è riportata la guida passo passo di questo software provando il quale è possibile correggere il video di Google Drive che non viene riprodotto 

Passaggio 1: Scaricare, installare e avviare il software di riparazione video sul sistema. Fai clic su 'Aggiungi file' per aggiungerewidth='500' file video danneggiati.

video-riparazione-passo1

Passaggio 2: fare clic sul pulsante 'Ripara' per iniziare il processo di riparazione. Questo inizier a riparare i file video aggiunti uno alla volta.

video-riparazione-passo2

Passaggio 3: possibile fare clic su 'Anteprima', al fine di visualizzare in anteprima il file video riparato allinterno del software e fare clic sul pulsante 'Salva file riparati' per salvare i video riparati nella posizione desiderata.

video-riparazione-passo3

Come mantenere al sicuro i video di Google Drive? (Suggerimenti)

Come ho già accennato in precedenza, Google Drive è un’app sicura e protetta che chiunque può utilizzare per salvare le proprie foto, video e altri file al sicuro. Ma, oltre alle sue caratteristiche eccezionali, ha anche alcuni difetti.

Pertanto, qui ho menzionato alcuni dei suggerimenti efficaci che possono aiutarti a evitare questi errori e anche altri problemi.

  • Non tentare mai di condividere il video con un accesso completo fino a quando ea meno che non sia necessario.
  • Crea scorciatoie e usale per accedere rapidamente a quei dati.
  • Impiega misure di sicurezza e la password sicura del tuo account Google per impedire loro attività insolite.
  • Scegli sempre il browser compatibile e assicurati che sia aggiornato.
  • Prima di caricare qualsiasi video, è necessario controllare una specifica di Google Drive e convertire i file di conseguenza.
  • Utilizza il formato di file video ad alta compressione per archiviarli su Google Drive.
  • Considera l’idea di sincronizzare l’unità tramite il telefono o il computer, in modo da poter accedere facilmente al tuo video offline.
  • Scansiona il tuo video o altri file per i codici dannosi che hanno precedentemente caricato quei file su Google Drive.
  • Prova sempre a salvare il backup dei tuoi video importanti su Google Drive.
  • Controlla spesso i tuoi video su Google Drive. Se uno dei tuoi file non funziona, risolvilo.
  • Implementa l’autenticazione a 2 vie per accedere ai file video di Google Drive.

FAQ (domande frequenti)

Google Drive riproduce MP4?

Tuttavia, un Google Drive ha il lettore MP4 integrato che funziona bene su tutti i dispositivi digitali come Android, iPhone, computer, iPad , ecc. Pertanto, è necessario installare semplicemente un'applicazione Google Drive su uno di questi dispositivi per giocare e guarda il tuo video MP4 su Google Drive.

Che formato devono essere i video per Google Drive?

Google Drive deve essere in formato file WEBM, MPEG4, 3GPP, MOV e MP4 per riprodurre i video.

Google Drive comprime i video?

Google Drive non comprime il video né modifica la qualità del video.

Per riassumere

Bene, sono sicuro che provando le tecniche sopra indicate , sarai in grado di correggere i video di Google Drive che non riproducono gli errori.

Tuttavia, il metodo migliore che puoi provare per risolvere l’ unità di Google che non è in grado di riprodurre video è utilizzare lo Video Riparazione strumento.

A parte questo, vorrei suggerirti di seguire i suggerimenti efficaci per mantenere i tuoi dati di Google Drive al sicuro nel prossimo futuro.

È tutto…


Free Download Video Repair

0 Shares
Share
Tweet
Share
Pin