[8 correzioni praticabili] Cartella del punto interrogativo lampeggiante per Mac !!!

Stai riscontrando la cartella del punto interrogativo lampeggiante del Mac durante l’avvio del tuo sistema Mac? Sai perché sta succedendo? Lascia che ti spieghi, la cartella lampeggiante con un punto interrogativo si presenta quando avvii il tuo PC e non riesce a trovare un disco di avvio . È un problema molto fastidioso, ma la buona notizia è che ci sono alcuni modi rapidi disponibili provando che puoi facilmente risolvere questo problema.

Quindi, qui in questo post, fornirò una guida passo passo su come correggere una cartella lampeggiante con punto interrogativo su Mac utilizzando 8 modi.


scarica-ora-winscarica-ora-mac

Prima di risolvere questo problema, sappiamo qual è la cartella lampeggiante con un punto interrogativo e cosa causa effettivamente questo problema.

Che cos’è la cartella lampeggiante del Mac con un punto interrogativo?

Quando accendi il tuo sistema Mac, mostra un punto interrogativo al centro dello schermo invece di visualizzare un logo Apple. Questo punto interrogativo indica che il tuo Mac PC non è in grado di riconoscere il disco di avvio o causa un errore di avvio.

Tuttavia, questo problema con il punto interrogativo potrebbe sorgere in diversi prodotti PC Mac tra cui iMac, MacBook, Mac Mini, MacBook Air, Mac Pro, MacBook Pro, ecc.

Cosa causa la cartella con il punto interrogativo all’avvio del MacBook?

Potrebbero esserci innumerevoli motivi che possono portare all’errore del punto interrogativo del Mac. Quindi, di seguito ho elencato alcuni dei principali fattori che possono causare il lampeggiamento della cartella del punto interrogativo mac dopo la sostituzione del disco rigido:

Danneggiato Hard Disk

Se il tuo PC non è in grado di rilevare il tuo disco rigido, potrebbe non avviarsi. Ciò è dovuto al disco rigido guasto o al cavo difettoso.

Picchi di potenza

A volte, la fluttuazione dell’alimentazione può portare al danneggiamento dell’SSD / HDD e può portare all’errore del punto interrogativo lampeggiante.

A causa Per danneggiare System Software

Il software del sistema obsoleto o l’installazione non riuscita è un’altra causa principale che potrebbe causare un problema con il punto interrogativo.

Età del dispositivo

Se il tuo sistema è molto vecchio e lo stai usando per così tanto tempo, è probabile che fallisca e rifiuti di funzionare.

Quindi, ora che conosci i motivi che possono causare il problema della cartella del punto interrogativo del Mac , diamo un’occhiata a come risolverlo.

Come per risolvere Mac lampeggiante punto interrogativo cartella?

Di seguito puoi trovare alcune tecniche praticabili per risolvere il problema della cartella del punto interrogativo lampeggiante del Mac.

Proviamoli uno per uno e vediamo quale ti sarà utile.

Metodo # 1: riavvia il tuo sistema Mac

Ogni volta che affronti qualsiasi tipo di errore o bug sul tuo PC, sia esso Windows o Mac, è sempre consigliabile riavviare prima il dispositivo. Il riavvio del dispositivo a volte risolve i problemi principali anche senza alcun aiuto tecnico.

Pertanto, qui vorrei anche suggerirti di riavviare il tuo PC Mac e quindi verificare se il problema è stato risolto o meno. In caso contrario, puoi procedere alle soluzioni successive.

Metodo # 2: riselezionare un avvio nelle preferenze di sistema

Se stai affrontando l’ avvio del punto interrogativo della cartella lampeggiante di MacBook Pro anche dopo il riavvio di un dispositivo, significa che il tuo PC non è riuscito a rilevare un disco di avvio .

In una situazione del genere, è necessario riselezionare un avvio nelle Preferenze di Sistema seguendo i passaggi rapidi seguenti:

  • All’inizio, da un menu, scegli Preferenze di Sistema >> fai clic su un disco di avvio.

1

  • Dopodiché, tocca un disco che generalmente utilizzi per avviare il tuo MacBook pro È noto come Macintosh HD.
  • Infine, è necessario chiudere la finestra delle preferenze di sistema.

Una volta completati i passaggi precedenti, il punto interrogativo lampeggiante non dovrebbe più apparire all’avvio del PC Mac.

Metodo # 3: avvio utilizzando la modalità di ripristino del Mac

Un’altra opzione che puoi provare a risolvere per il punto interrogativo su Mac senza cd è avviare il MacOS in modalità di ripristino. Ecco come puoi farlo:

  • Premi e tieni premuto un pulsante di accensione per un po ‘di tempo per spegnere un macOS .
  • Quindi, accendi un Mac e tieni premuti contemporaneamente il tasto Comando finché non viene visualizzato il logo Apple, la richiesta della password del firmware o il globo rotante.
  • Una volta richiesto, scegli la rete WiFi. Quindi, è necessario accedere alla modalità di ripristino.
  • Dopo questo, sembra che macOS Utilities, devi andare al menu Apple e quindi Startup Disk.

2

  • Toccare ( Macintosh HD ) Disco di avvio >> fare clic su Riavvia.

Metodo # 4: riparare il disco di avvio utilizzando Utility Disco

La cartella del punto interrogativo lampeggiante del Mac può essere stressante per molte persone. Ma a volte, la presenza di questo segno è buona in quanto può aiutarti a sapere che il tuo MacBook Pro non è in grado di rilevare la cartella del suo sistema. Quando il tuo Mac non è in grado di identificare la cartella di sistema, in quel momento dovresti riparare il tuo disco di avvio seguendo i semplici passaggi seguenti:   

Passaggio 1: nella modalità di ripristino del sistema Mac, è necessario accedere alle utilità macOS >> fare clic sull’opzione Utility Disco. 

 3

Passaggio 2: Successivamenteseleziona Disco di avvio, noto anche come ( Macintosh HD ) da un riquadro a sinistra.

Passaggio 3: tocca una scheda Pronto soccorso e fai clic sull’opzione Ripara disco.

5

Passaggio 4: in questo momento, esci da Utility Disco al termine del processo di riparazione.

Passaggio 5: infine, vai a un menu Apple e quindi Disco di avvio

Passaggio 6: dopo aver scelto un disco di avvio ( Macintosh HD ) >> toccare Riavvia.

Tuttavia, se un avvio del disco non è visibile dopo la riparazione, si dovrebbe reinstallare i MacOS per risolvere il ‘MacBook Pro lampeggiante cartella di punto interrogativo di avvio’ problema.

Metodo # 5: reinstallazione di MacOS

Puoi anche risolvere il problema di avvio della cartella con il punto interrogativo del MacBook reinstallando macOS . Ecco i semplici passaggi che puoi provare a farlo:

Passaggio 1: in una modalità di ripristino del sistema operativo mac, devi andare alle utilità macOS >> tocca Reinstall macOS.

Passaggio 2: tocca Continua >> scegli il Macintosh HD

Passaggio 3: conserva un backup dei tuoi dati e cancella il Macintosh HD >> esegui le istruzioni sullo schermo per reinstallare macOS .

Passaggio 4: al termine del processo di installazione, il Mac si riavvia automaticamente e avvia un disco di avvio .

Passaggio 5: in un’installazione assistita, trasferire i file da un disco di origine (ad esempio, l’HD di un Mac funzionante o una memoria esterna) a un’unità interna del Mac.

Nota: una volta che l’utilità disco non mostra o ripara il disco di avvio, il supporto di archiviazione presenta i problemi hardware. Contattare tramite il fornitore di servizi di riparazione e risolvere il problema.

Metodo # 6: Controlla e sostituisci Messa in Connessioni Di HDD SATA

A volte, il cavo HDD allentato, rotto, danneggiato o deformato può portare alla cartella del punto interrogativo lampeggiante del Mac all’avvio . Quindi, è necessario controllare una volta il connettore dell’HDD di avvio per affrontare un problema del genere.

Metodo # 7: aggiorna il firmware del tuo MacOS

Bene, se stai attraversando una cartella lampeggiante con un problema di punto interrogativo dopo aver aggiornato il macOS di recente, potrebbe accadere a causa di firmware incompatibile.

Pertanto, per aggiornare nuovamente un firmware, cancella manualmente un disco e reinstalla macOS utilizzando la rete stabile e spazio su disco sufficiente.

Metodo # 8: riformattare il disco di avvio su Mac

Se nessuno dei metodi sopra indicati ti ha aiutato a risolvere il problema del punto interrogativo sullo schermo del Mac, riformatta il tuo disco di avvio su Mac. Provando le seguenti istruzioni puoi riformattare il disco di avvio del Mac utilizzando l’utilità disco:

  • Prima di tutto, tieni premuti insieme un tasto Comando + R e accendi il tuo Mac. Procedi ulteriormente quando viene visualizzato un logo Apple.
  • Quindi, scegli la tua lingua e continua.
  • Ora seleziona Utility Disco e continua. Seleziona il disco di avvio denominato -Macintosh HD da una barra laterale
  • Tocca un’icona Cancella.
  • Ora, digita un nuovo nome di partizione e verifica che abbia una partizione GUID.

GUI

  • Assicurati che un formato selezionato sia passato a MacOS Extended.
  • Dopodiché, devi scegliere l’ opzione Cancella per assicurarti che un’unità sia separata e formattata.

Una volta terminato questo processo, ora il tuo problema sarà risolto.

Cosa succede se i dati del disco rigido del tuo Mac vengono eliminati dopo aver provato le correzioni di cui sopra? (Consigliato)

Dopo aver sistemato il “MacBook Pro lampeggiante cartella interrogativo di avvio”, se hai trovato i tuoi dati intero Mac viene eliminato allora cosa fare? Niente panico, scegli il miglior recupero della foto per MacQuesto eccellente software può aiutarti a recuperare file cancellati da dispositivi iMac, MacPro, Mac MiniMacPro, MacBook, ecc.

Questo programma è sicuro al 100%, protetto ed esegue un recupero migliore rispetto a qualsiasi altro programma. Inoltre, esegue la scansione dell’intero supporto di memorizzazione e cerca i dati persi. È uno degli strumenti di successo per un revival di cose cancellate per entrambi i sistemi operativi: Mac e Windows.

Quindi, devi solo scaricare e installare questo eccellente software per recuperare facilmente le immagini da un disco rigido esterno su Mac.

Passaggio 1: selezionare Tipo di Dati

Prima di tutto, devi selezionare il tipo di file che vuoi recuperare e quindi fare clic su “Il prossimo’ opzione.

selezionare Tipo di Dati
Passaggio 2: selezionare la posizione

Successivamente, devi selezionare l’unità di archiviazione da cui hai perso i dati.

selezionare la posizione

Passaggio 3: Scansione e Ripristino

Dopo aver selezionato l’unità di archiviazione, è necessario Scansione, quindi Anteprima e dopo Recupera i file da Mac Archiviazione disco.

Scansione e Ripristino

Linea di fondo

È ora di concludere …

In questo articolo, c’è un elenco delle migliori soluzioni per risolvere il problema della cartella del punto interrogativo del Mac del problema della morte. Tutte le soluzioni fornite sono molto efficaci da eseguire e puoi provarle in base alla tua situazione.  

Ma, dopo aver provato queste soluzioni, se i dati del disco rigido del tuo Mac vengono eliminati, puoi utilizzare recupero della foto per Mac. Tutti i dati persi possono essere facilmente recuperati utilizzando questo software caricato con funzionalità.

Spero che i suddetti approcci ti aiuteranno sicuramente. Tutto il meglio…

0 Shares
Share
Tweet
Share
Pin