Come recuperare i file cancellati dopo la pulizia del disco? [3 trucchi]

Vuoi sapere come recuperare i file cancellati dopo la pulizia del disco? Se ““, hai raggiunto la posizione corretta. Lo dico perché, in questo articolo, ho trattato quasi tutto ciò che è necessario sapere su come recuperare i file persi dopo aver eseguito l’utilità di pulizia del disco. E lascia che sia molto chiaro che non rimarrai deluso qui. Quindi, rimanete sintonizzati con me.

Ma prima di andare avanti, è molto importante sapere cos’è la pulizia del disco. Quindi, troviamo la risposta nella prossima sezione.


scarica-ora-winscarica-ora-mac

Cos’è la pulizia del disco?

La pulizia del disco è un’utilità integrata presente nel sistema Windows e viene avviata per la prima volta con il sistema operativo Microsoft Windows 98. Consente agli utenti di cancellare i file che non sono più necessari come file temporanei di Windows, vecchi file compressi, cookie, app indesiderate e altri dati non necessari.

A volte, l’utilità di pulizia del disco elimina anche i file importanti. Anche se sembra essere una perdita permanente dei tuoi file cruciali, c’è ancora la possibilità di recuperare i file persi a causa di Pulizia disco.

In una delle sezioni seguenti di questo post, imparerai alcuni semplici metodi per recuperare i file cancellati dopo la pulizia del disco sul tuo sistema Windows.

La pulizia del disco può eliminare file importanti?

Bene, la risposta è SÌ, la pulizia del disco può eliminare i file importanti. Oltre a ciò, può aiutarti a gestire file indesiderati come file temporanei, cookie, ecc. Per impostazione predefinita, Pulizia disco può eliminare solo i file di programma di download, i file Internet temporanei e le miniature.

Molte volte può accadere che, a causa della selezione intenzionale o accidentale della cartella dei download o di qualsiasi altra elencata di seguito nell’immagine, sia possibile eliminare i file cruciali durante l’utilizzo della pulizia.

pulizia del disco

Allo stesso tempo, una volta avviato, non è possibile annullare il processo di pulizia. Tuttavia, puoi sicuramente recuperare i file persi durante il processo di pulizia. Perché ciò che fa la pulizia è lo stesso che eliminare in modo permanente un file come premere i tasti “Shift + Delete” o cancellare una cartella del Cestino.

Come recuperare i file eliminati dalla pulizia del disco?

Soluzione # 1: utilizzare un potente strumento per recuperare i file eliminati dopo la pulizia del disco

Se non vuoi sprecare il tuo tempo utilizzando soluzioni manuali, puoi provare quelle consigliate Foto Recupero attrezzo. Questo programma ha la capacità di recuperare i file eliminati dopo la pulizia del disco e non richiede nemmeno la conoscenza tecnica per utilizzarlo.

La parte migliore di questo software è che può salvare diversi dati come foto, immagini RAW, tutti i formati di file video e audio da dispositivi digitali.

Scopri alcune altre eccezionali caratteristiche di questo strumento di recupero dati:

  • Ripristina i dati (video, immagini, musica, ecc.) Da diversi supporti di memorizzazione come unità flash USB, memory card, Pendrive, disco rigido e molti altri con facilità.
  • È un programma di sola lettura e un’interfaccia 100% priva di rischi e facile da usare.
  • Recupero facile, personalizzato, accurato e rapido
  • Il software è compatibile sia con Windows che con Mac.

Allora, cosa stai aspettando? Basta scaricare e installare questo software con funzionalità caricate rispettivamente dai pulsanti indicati di seguito.


scarica-ora-winscarica-ora-mac

Dopo aver scaricato questo strumento, segui la sua guida passo passo per sapere come recuperare le foto cancellate dopo la cleanup del disco.

Soluzione # 2: ripristinare i file persi dopo la pulizia del disco tramite la cartella di backup

Se hai già effettuato il backup dei dati persi, ci sono buone possibilità di ripristinare quelle cose. Sì, con l’aiuto di quei file di backup, puoi recuperare facilmente le foto cancellate dopo la pulizia del disco. Ma assicurati che un backup sia aggiornato e non danneggiato.

  • Prima di tutto, devi trovare e aprire la cartella di backup

Ripristina da backup

  • Successivamente, rileva il file che hai perso dal tuo sistema
  • Successivamente, copia e archivia i file che desideri.

Ripristina da backup1

Soluzione # 3: recupera i file dopo la pulizia del disco dal backup della cronologia dei file

L’opzione Cronologia file può essere utilizzata per recuperare i file eliminati sul PC. Se hai configurato un’unità di backup della cronologia file, segui i passaggi indicati di seguito:

Passo 1: trova un percorso della cartella dei file eliminati sul tuo PC Windows 10/8. Quindi, fai un tap su “Questo PC” per ottenere il percorso della cartella in cui hai perso i file del disco utilizzando la Pulizia disco.

Passo 2: Successivamente, digita Cronologia file in una casella di ricerca, quindi scegli l’opzione Ripristina i file con Cronologia file.

Ripristina i file con Cronologia file

Passo 3: nel terzo passaggio, è necessario toccare l’opzione “Cronologia” per visualizzare tutti i file e le cartelle di cui è stato eseguito il backup.

Passo 4: seleziona i file di cui hai bisogno per tornare >> scegli la versione giusta di cui hai bisogno.

Passo 5: ora, fare clic sull’opzione “Ripristina” per ripristinare i file eliminati dai backup della Cronologia file.

Passo 6: scegliere l’opzione “Sostituisci il file nella destinazione” se il PC contiene già il file / cartella con lo stesso nome.

Sostituisci il file nella destinazione

Puoi anche scegliere “Salta questo file” o “Confronta informazioni per entrambi i file” se c’è un conflitto di file. Dopo aver ripristinato i file persi dal backup della Cronologia file, esci da Cronologia file di Windows. Prova ad aprire, controllare e continuare a utilizzare nuovamente i file ripristinati.

FAQ (domande frequenti)

La pulizia del disco elimina definitivamente i file?

Bene, la risposta è No, eseguire una pulizia del disco non elimina i file in modo permanente. Aiuta a liberare spazio sul disco rigido e a creare migliori prestazioni di sistema. Un'utilità di pulizia del disco viene utilizzata principalmente per eliminare i file della cache Internet, i file temporanei e i file di programma non necessari che non sono più necessari.

Quanto tempo dovrebbe richiedere la pulizia del disco su Windows 10?

La pulizia del disco richiede probabilmente 1 ora e mezza per completare il processo nel PC Windows 10.

Perché la pulizia del disco richiede troppo tempo?

La pulizia del disco di solito pulisce molti file di piccole dimensioni come file temporanei, cookie Internet e altro. Poiché scrive molto di più sul disco e può richiedere molto tempo per installare qualcosa di nuovo, a causa del volume che viene scritto sul disco.

Con che frequenza dovresti eseguire la pulizia del disco?

È necessario eseguire la pulizia del disco una volta alla settimana. Questo eliminerà i file temporanei, svuoterà il Cestino e rimuoverà una varietà di file e altre cose che non sono più necessarie.

tempo di verdict

Quindi, ora è il momento di riassumere.

Se hai eliminato i tuoi file importanti dalla cartella dei download o dal cestino tramite la pulizia del disco, non preoccuparti più. Come nella sezione precedente di questo articolo, ho fornito informazioni complete su come recuperare i file eliminati dopo la pulizia del disco.

Tuttavia, se non disponi di un backup dei dati persi o desideri un modo istantaneo per recuperare le foto eliminate dopo la pulizia del disco, puoi provare Foto Recupero Attrezzo. Questo software ti aiuterà sicuramente a ottenere file cancellati in pochissimo tempo e senza problemi.

Spero che tu abbia trovato utile questa informazione!

0 Shares
Share
Tweet
Share
Pin