Come recuperare i dati da Trim Enabled SSD? (2021)

So che se sei arrivato su questa pagina Web, devi cercare le soluzioni di recupero dati SSD abilitate al taglio. Destra? Non preoccuparti, la tua ricerca finisce qui! In questo articolo, parlerò di tutto ciò che devi sapere su come recuperare i dati da un SSD trim in pochissimo tempo.

Quindi, senza perdere tempo, procediamo …


scarica-ora-winscarica-ora-mac

Breve introduzione sulla funzione TRIM sugli SSD

La funzione di trim sull’SSD (Solid State Drive) può migliorare le prestazioni del sistema. Tuttavia, questa funzione rende completamente impossibile il recupero dei dati SSD abilitato al trim.

Quando rimuovi qualsiasi file dall’SSD abilitato per TRIM, un’unità cancellerà immediatamente tutti i settori in modo permanente. TRIM consentirà al sistema operativo del PC di informare un’unità sul settore dati libero quando diventano disponibili dopo l’eliminazione.

Eliminazione di file su SSD e comando TRIM

Bene, un processo di rimozione dei file sull’SSD è completamente diverso dal modo di eliminare i dati sul disco rigido tradizionale. Una volta eliminati i dati, un sistema operativo invia il comando TRIM dell’interfaccia ATA a un dispositivo SSD e segnala che questo file non è più necessario. Inoltre, un dispositivo SSD contrassegna tutte queste celle per l’eliminazione e imposta tutte le celle su zero in background. In questo modo potrai salvare efficacemente i tuoi dati nelle celle SSD inutilizzate e ridurre l’usura delle celle di archiviazione. Tuttavia, il comando TRIM forza l’azionamento a cancellare fisicamente i blocchi di dati inutilizzati.

Di conseguenza, qualsiasi software di recupero dati vede solo zeri nelle celle SSD con dati cancellati. Ciò significa che se l’unità SSD è collegata al computer tramite l’interfaccia SATA, è quasi impossibile recuperare i file eliminati da essa. Questo vale anche per gli SSD NVMe. Per tali dispositivi, esiste un analogo del comando TRIM, che si chiama – Deallocate (supportato su Windows 8 e versioni successive).

Difficile recuperare i dati cancellati da Trim Enabled SSD

In realtà, una vecchia generazione di SSD non ha la funzione abilitata TRIM. Pertanto, ripristinare i file dopo la cancellazione è abbastanza semplice e senza stress. Sebbene i dati originali siano ancora intatti.

Ma in una nuova generazione di SSD di solito viene fornito con la funzione abilitata TRIM. Pertanto, quando cancelli qualsiasi file dal tuo SSD, i dati andranno persi immediatamente per sempre. Non c’è dubbio che le possibilità di ripristino dei dati su SSD abilitati per TRIM sono piuttosto ridotte.

Il modo migliore per recuperare i dati da Trim Enabled SSD

È assolutamente terribile recuperare i dati da un SSD abilitato al trim, ma puoi comunque provare a ripristinarli utilizzando il Media File Recupero Attrezzo. È uno dei migliori e affidabili software di recupero dati che garantisce il 100% di recupero anche da dischi rigidi interni ed esterni.

Questo programma è molto facile da usare e anche se non richiede alcuna competenza tecnica per eseguire il trim abilita il ripristino dei dati SSD. A parte questo, viene fornito con un algoritmo di scansione efficace che estrae ogni singolo file multimediale in caso di danneggiamento di tutti i supporti di memorizzazione.

Scopriamo le sue caratteristiche più meravigliose:

  • Recuperare file persi o cancellati da schede di memoria, schede SD, unità flash USB e altri dispositivi di archiviazione.
  • Recupera formati di file di foto cancellate come PNG, PSD, TIFF, JPG, GIF, BMP e molti altri
  • Inoltre, recupera i video persi (AVI, MP4, M4V, MKV, ecc.) E i file audio (RPS, MP3, WMA, AU, ecc.) Da diversi lettori multimediali
  • Programma di sola lettura, 100% privo di rischi e facile da usare
  • Compatibile con entrambi i sistemi operativi Windows / Mac.


scarica-ora-winscarica-ora-mac

Allora, cosa stai aspettando? Basta scaricare e installare questo strumento con funzionalità caricate ora e seguire la guida passo passo per ripristinare SSD abilitato per il taglio in modo semplice.

Nota: smetti di usare il tuo SSD abilitato all’assetto, quando perdi o elimini i tuoi dati importanti da esso. Se tenti di aggiungere nuovi file su di esso, i file eliminati verranno sovrascritti e perderai la possibilità di recuperare quei file utilizzando questo software.

Come disabilitare TRIM su Windows?

Seguendo le seguenti istruzioni, puoi facilmente disabilitare il TRIM per evitare che venga eseguito sul tuo SSD:

Passo 1: prima di tutto, tocca il pulsante START e quindi digita cmd.

Passo 2: Avanti, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione Prompt dei comandi.

Passo 3: in questo momento, è necessario fare clic su “Esegui come amministratore” per aprire il prompt dei comandi come amministratore.

Esegui come amministratore

Passo 4: Quindi, digita il comando “fsutil behavior set DisableDeleteNotify 1” e premi il tasto Invio.

fsutil behavior set DisableDeleteNotify 1

Passo 5: di nuovo, devi digitare un altro comando “query di comportamento fsutil DisableDeleteNotify” e premere Invio per verificare se è disabilitato o meno.

Dopo aver eseguito i passaggi precedenti, se il risultato della query è DisableDeleteNotify = 1, significa che TRIM è disabilitato.

NOTA: se è necessario abilitare il TRIM, sostituire 1 in un comando fsutil behavior set DisableDeleteNotify 1 by 0.

Le FAQ (domande frequenti)

Posso recuperare i dati da un SSD con TRIM?

Sì, certo, puoi recuperare efficacemente i dati dall'SSD abilitato al trim utilizzando lo strumento di recupero della foto più affidabile già menzionato sopra in questo blog.

Come faccio a sapere se il mio SSD è trim?

Per sapere o verificare se l'SSD è a posto, è necessario fare clic sul menu di avvio sul PC e quindi digitare cmd. Successivamente, fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e seleziona l'opzione Esegui come amministratore. Se il risultato è DisableDeleteNotify = 0, il supporto TRIM è abilitato sul tuo SSD.

Come posso abilitare TRIM sul mio SSD Windows 10?

Per abilitare il trim sul tuo SSD Windows 10, devi seguire molto attentamente le seguenti istruzioni:
• Per prima cosa, premi insieme i tasti Windows + X sulla tastiera per avviare il menu Power User.
• Scegliere l'opzione Prompt dei comandi (amministratore).
• Ora, digita il comando fsutil behavior set DisableDeleteNotify 0 e premi il tasto Invio.

Tempo per verdetto

Bene, ci sono innumerevoli ragioni alla base della perdita di dati da SSD, devi essere preparato se questa situazione si verifica nel tuo SSD abilitato all’assetto. Tuttavia, dopo aver letto questo articolo, potresti sentirti sorpreso di sapere come recuperare i dati da un SSD abilitato al trim in modo efficace.

Il Dati Recupero Attrezzo è la soluzione migliore che puoi provare per ripristinare i file SSD abilitati per il taglio.

Se hai trovato utile questo post, non dimenticare di condividerlo con i tuoi amici e parenti …

0 Shares
Share
Tweet
Share
Pin