7 modi migliori per Aggiustare “Il nome della directory non è valido USB” Errore

Recentemente condotta con USB errore il nome della directory non è valido quando si tenta di accedere ai file, ai documenti o alla posizione dell’unità USB collegata sul PC? Vuoi risolvere questo problema ma non hai ancora ottenuto la soluzione perfetta? Se sì, allora questo articolo fa per te..

Qui, otterrai 7 possibili correzioni per risolvere il problema del nome della directory non valido dell’unità USB senza sforzo.

Quindi iniziamo…

È possibile risolvere il problema “Nome directory USB non valido”?

Sì, certo, Il nome della directory è un errore USB non valido” può essere facilmente risolto applicando alcune correzioni disponibili.

In genere, quando si verifica questo errore sullo schermo di un PC, significa che l’unità USB è danneggiata o si è verificato un problema con i driver di input sul sistema che si sta utilizzando.

Tuttavia, per correggere questo errore, è possibile eseguire il comando chkdsk, aggiornare i driver del disco, ricollegare l’USB, ecc. Per conoscere la procedura completa di questi metodi, fare clic qui.

Cosa significa “Il nome della directory è USB non valido”?

L’errore “Il nome della directory non è valido” di solito si verifica quando si collega l’unità USB o altri dischi rigidi esterni a un computer e si tenta di accedere ai file e alle cartelle salvati all’interno del supporto di memorizzazione.

D’altra parte, possiamo dire che questo errore ti impedisce di accedere all’unità di archiviazione collegata e ai file multimediali in essa archiviati. Molto probabilmente questo errore può essere causato da supporti di archiviazione dati danneggiati. Inoltre, ci sono numerosi motivi che possono innescare il problema mostrato di seguito.

Nome directory USB non valido

Quindi, nella prossima sezione, specificheremo altre cause per questo errore.

Cause comuni per il problema “Il nome della directory è una scheda USB/SD non valida”

Prima di risolvere questo problema, conosciamo le cause alla radice del verificarsi del codice di errore 267 il nome della directory non è valido USB.

  • Quando si collega l’unità flash USB corrotta o danneggiata.
  • A causa di una porta USB danneggiata.
  • Unità USB errate o obsolete.
  • File di sistema difettosi.
  • Sul disco sono presenti settori danneggiati.

Ora è il momento di eliminare questo problema applicando le correzioni menzionate nella sezione successiva.

Come risolvere il nome della directory è un errore dell’unità USB non valida?

Dai un’occhiata ai metodi elencati di seguito e affronta la situazione da solo.

Soluzione 1: scollega e ricollega l’USB

Il primo metodo che puoi provare a risolvere questo problema è ricollegare l’unità USB. Nella maggior parte dei casi, è stato riscontrato che i problemi dei dischi rigidi esterni vengono risolti semplicemente scollegando e ricollegando l’unità al PC.

Quindi, tutto ciò che devi fare è scollegare l’unità flash USB dal computer e collegarla dopo un po’ di tempo.

prova un altro cavo

Una volta fatto, controlla se il problema è stato risolto o meno. In caso contrario, passa al metodo successivo.

Soluzione 2: utilizzare una porta USB diversa

Il motivo principale dietro il verificarsi di “Errore USB il nome della directory non è valido” è la porta USB danneggiata o danneggiata che stai tentando di collegare alla tua USB.

Se la tua porta USB è danneggiata a causa di uno qualsiasi dei motivi come attacco di malware, umidità, polvere, ecc., è possibile riscontrare “Il dispositivo USB non è riorganizzato“, malfunzionamento del dispositivo USB, incluso il nome della directory è un errore non valido.

Tuttavia, per risolvere un problema di questo tipo, è necessario collegare il dispositivo USB a una porta USB diversa del sistema.

Soluzione 3: eseguire il comando CHKDSK 

Come tutti sappiamo, CHKDSK è l’ utilità integrata di Windows che ha capacità sufficienti per verificare l’integrità dei dischi rigidi o gli errori del file system e risolverli in modo efficace.

Quindi, tutto ciò che devi fare è collegare la tua scheda USB / SD a un PC ed eseguire chkdsk sul tuo PC Windows. Ciò risolverà il problema del danneggiamento dell’unità e ti aiuterà ad accedere ai dati memorizzati al suo interno.

Ecco i semplici passaggi per eseguire chkdsk:

Passaggio 1: in primo luogo, premi contemporaneamente i tasti Win + R per aprire una finestra Esegui.

Passaggio 2: in una casella di ricerca, digita il cmd >> premi Invio.

cmd

Passaggio 3: quindi, copia e incolla la riga di comando: chkdsk e: /r /f. (Qui, sostituisci la “e” con la lettera dell’unità)

chkdsk E: / f / r / x

Passaggio 4: quindi, premi Invio per avviare il processo

Passaggio 5: ora CHKDSK analizzerà a fondo il tuo disco rigido per rilevare eventuali danni e risolverlo.

Passaggio 6: dopo aver corretto il danneggiamento dell’unità, verificare se è possibile accedere ai dati USB senza errori.

Soluzione 4: aggiorna il driver del disco

A volte, i driver errati / corrotti o obsoleti possono portare al nome della directory non valido o ad altri problemi relativi al disco rigido. In tal caso, l’aggiornamento di driver obsoleti o l’installazione di driver corretti può aiutarti a risolvere questo errore.

Pertanto, anche qui è necessario fare la stessa cosa seguendo i passaggi seguenti:

  • Sul desktop, è necessario premere insieme i tasti “Win + R“.
  • Dopodiché, digita devmgmt.msc >> premi “Invio” per avviare un gestore di dispositivi.

diskmgemt.msc

  • Quindi, espandere “Unità disco“.
  • Fai un tocco destro su un’unità USB, una scheda SD o un disco rigido esterno >> tocca “Aggiorna il software del driver“.

Aggiorna driver

Dopo aver completato questi passaggi, ora puoi provare ad accedere nuovamente al disco.

Soluzione 5: correggere il nome della directory è un’unità USB non valida eseguendo Check Disco Utilità

Un altro modo efficace che dovresti provare è eseguire l’utilità di controllo degli errori di Windows. Questo strumento eseguirà la scansione approfondita dell’unità USB alla ricerca di errori e li riparerà.

Segui il seguente metodo passo passo per eseguire il controllo degli errori sul tuo computer Windows:

Passaggio 1: all’inizio, è necessario premere i tasti Windows + E per aprire Esplora file >> toccare Questo PC.

Passaggio 2: nel secondo passaggio, seleziona l’unità danneggiata o difettosa, toccala con il pulsante destro del mouse e scegli Proprietà

Passaggio 3: successivamente, vai a una scheda Strumenti >> fai clic su Verifica.

Come Aggiustare scheda SD illeggibile

Passaggio 4: toccare un’opzione Scansione unità.

Scansione guidare

Una volta eseguiti i passaggi precedenti, riavvia il PC e utilizza il disco rigido senza alcun problema.

Soluzione 6: disinstallare il driver del controller USB

La maggior parte delle volte, accade che a causa del driver del controller USB corrotto è possibile ricevere numerosi problemi relativi a USB come USB no media error, unità USB non accessibile e molti altri, incluso il nome della directory, unità USB non valida.

In una situazione del genere, la disinstallazione di un driver del controller USB può aiutarti a gestire questo errore. Ecco come puoi farlo:

  • Prima di tutto, andare alla Gestione periferiche >> aprire i Controller USB
  • Scegli i controller Universal Serial Bus danneggiati
  • Fai destra-tap su di esso >> clicca sul dispositivo Disinstalla

Rimuovi e reinstalla tutti i controller USB2

  • Al termine di questo processo, riavvia il PC e controlla se il problema è stato risolto.

Soluzione 7: creare la partizione con uno spazio non allocato

Anche dopo aver provato le tecniche di cui sopra, se ancora, stai ricevendo che il nome della directory non è valido problema dell’unità USB, prendi in considerazione la creazione della partizione semplice attraverso lo spazio non allocato.

Molti utenti hanno trovato utile questo metodo nei loro casi, una volta che dovresti provarlo anche tu. Per questo, è necessario seguire i seguenti semplici passaggi:

  • Basta andare su Gestione disco >> trovare un dispositivo che sembra con uno spazio non allocato.
  • Fai clic con il pulsante destro del mouse su un dispositivo >> fai clic su Nuovo volume semplice.

  • Successivamente, segui le istruzioni sullo schermo e, una volta terminato, scollega semplicemente l’unità USB e ricollegala per vedere se funziona correttamente.

Come recuperare i dati da un’unità USB non valida?

Durante la correzione o dopo aver risolto un errore USB, il nome della directory non è valido, se scopri che tutti i tuoi file cruciali sono stati eliminati da esso, smetti di preoccuparti più. Questo perché utilizzando il versatile USB Guidare Recupero Strumento, puoi facilmente recuperare i dati da un’unità USB.

Non solo da USB, ma ha la capacità di recuperare materiale da altre unità esterne, nonché schede SD/microSD, pen drive, dischi rigidi, ecc. senza alcun backup.

La cosa migliore di questa utility è che supporta sia il sistema operativo: Windows che i sistemi Mac. Quindi, scarica questo programma sul tuo PC ed eseguilo.


scarica-ora-winscarica-ora-mac

Ecco la guida passo passo che devi seguire per recuperare i dati da un’unità USB morta.

Conclusione

Qui, abbiamo specificato i fattori principali lungo gli approcci corrispondenti per risolvere come correggere il nome della directory non è valido in Windows 10. Tuttavia, puoi provare le suddette soluzioni in base alle tue condizioni.

Ultimo ma non meno importante, se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con la tua famiglia, i tuoi amici e i tuoi parenti.

Grazie…!

0 Shares
Share
Tweet
Share
Pin