(5 modi) Correggi “Il volume non contiene un file system riconosciuto” nel 2021

RRicevi continuamente un messaggio di errore “il volume non contiene un file system riconosciuto” in USB/disco rigido esterno/partizione? Cerchi una soluzione ma non trovi i modi perfetti per risolvere questo problema ora? Bene, non farti prendere dal panico se ti dà fastidio.

È possibile correggere il volume che non riconosce il file system eseguendo la scansione SFC, chkdsk e formattando il disco rigido/scheda SD/unità USB.

Inoltre, imparerai come recuperare i dati da unità RAW o inaccessibili utilizzando un potente dati recupero attrezzo dopo aver risolto questo problema. Per scaricare questo strumento, è sufficiente fare clic sul pulsante di download indicato di seguito.

Rated Excellent on Trustpilot
Libera Duro Unità Recupero Attrezzo.
Recupera i dati da unità USB, pendrive, SSD, HDD e altri dispositivi su Windows. Prova ora!

Parte 1: Come risolvere il volume non contiene un file system riconosciuto? 

Parte 2: recuperare i dati dopo aver risolto questo problema

Parte 3: Informazioni sull’errore

Parte 4: cosa causa questo errore?

Parte 5: Suggerimenti aggiuntivi per evitare questo errore

Quindi, senza perdere tempo, procediamo con le correzioni di seguito…

Parte 1: Come risolvere il volume non contiene un file system riconosciuto? 

Soluzione # 1: eseguire il comando CHKDSK

CHKDSK è un’utilità integrata offerta da Windows, creata per controllare e riparare gli errori di volume e il danneggiamento in molti casi. 

Quindi, qui puoi seguire i passaggi seguenti per correggere l’ errore “il volume non contiene un prompt dei comandi del file system riconosciuto“.

  • Sul tuo computer Windows, fai clic su “Questo PC/Risorse del computer“.
  • Seleziona il volume(disco rigido/USB/scheda SD) che non è accessibile, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli “Proprietà“.
  • Quando si apre la finestra Proprietà, fare clic sulla scheda “Strumenti“. Fare clic sul pulsante “Verifica” sotto Controllo errori.

il volume non contiene un file system riconosciuto

  • Successivamente, fai clic su “Scansione Unità” come mostrato nell’immagine qui sotto.

il volume non contiene un file system riconosciuto

Ora devi solo aspettare che il processo di controllo del disco sia completato. Dopo il completamento chiude la finestra. Torna a “Risorse del computer” ora sarai in grado di usarlo e accedere all’unità senza alcun problema.

ManciaOgni volta che si verifica un problema di questo tipo, è sempre consigliabile risolvere prima il problema e quindi provare a recuperare i dati. È perché la risoluzione del problema può portare alla perdita di dati dal dispositivo di archiviazione.

Quindi, facci sapere come recuperare i dati dopo aver corretto l’errore “il volume non riconosce il file system“.

Soluzione # 2: avviare la scansione SFC

Puoi provare l’utilità SFC per correggere il volume non contiene un file system riconosciuto.

Questo è uno strumento integrato di Windows che scansiona il sistema alla ricerca di eventuali file di sistema danneggiati o mancanti e risolve il problema semplicemente sostituendoli con i file corretti scaricati dai server Microsoft.

Questo comando di scansione SFC può essere lanciato utilizzando l’ opzione Prompt dei comandi. Per fare ciò, devi seguire i passaggi seguenti:

  • Prima di tutto, devi digitare cmd in una casella di ricerca proprio accanto al pulsante Inizio e quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi. Lì, devi selezionare Esegui come amministratore.
  • Ora, devi digitare SFC/ scannow nel prompt dei comandi e quindi premere Invio.

SFC / scannow

Soluzione # 3: controllare e riparare i settori danneggiati

Il controllo e la riparazione dei settori danneggiati è un’altra opzione che può aiutarti a correggere il volume che non contiene un file system riconosciuto. Quindi, solo tu puoi controllare e riparare e recuperare i settori danneggiati se trovati nel file.

Per risolvere questo problema, puoi eseguire il comando CHKDSK e quindi formattare il disco rigido.  

Soluzione # 4: aggiorna il driver USB

Un’altra opzione utile che puoi provare è aggiornare il driver USB per correggere il volume che non riconosce il file system.

Successivamente, puoi semplicemente riavviare il PC dopo questa configurazione. Per fare ciò, devi seguire i passaggi seguenti:

  • Innanzitutto, devi premere tasti Windows + R insieme e quindi eseguire MSC come amministratore.
  • Ora, in Gestione dispositivi, puoi trovare i controller USB e aprirli. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e fai clic su Hub USB generico, quindi fai semplicemente clic su Aggiorna software autista.

Soluzione # 5: formattare il disco rigido/USB/scheda SD

Ultimo, ma non meno importante, segui i passaggi seguenti per correggere l’errore “questo volume non contiene un file system riconosciuto

  • Collega il tuo disco rigido inaccessibile, USB o scheda di memoria SD al PC.
  • Sul tuo computer Windows, fai clic con il pulsante destro del mousesu “Questo PC/Risorse del computer“, quindi scegli “Gestisci“, quindi fai clic su “Gestione disco“.

il volume non contiene un file system riconosciuto

  • Ora, fai clic con il pulsante destro del mousesull’unità RAW, USB o scheda SD e scegli “Formatta”.

il volume non contiene un file system riconosciuto

  • Ora rinomina “Etichetta volume“, seleziona il file system come NTFS/FAT32, alloca la dimensione dell’unità come “Predefinito” e seleziona “Esegui una formattazione rapida” e infine fai clic sul pulsante “OK“.

il volume non contiene un file system riconosciuto

Successivamente, puoi semplicemente attendere che il processo venga completato.

È possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore “Windows non è stato in grado di completare la formattazione” o “L’unità USB è protetta da scrittura“. In tal caso, devi prima risolvere questi problemi prima della formattazione.

In un formato di successo, puoi riutilizzare il tuo disco rigido/HDD esterno, USB o scheda SD come al solito senza alcun errore.

Parte 2: recuperare i dati quando il volume non contiene un file system riconosciuto 

Come accennato in precedenza, è necessario prima recuperare i dati dal volume RAW che è inaccessibile e quindi correggere il volume non contiene un file system riconosciuto senza perdita di dati.

È molto facile recuperare i dati dalla partizione RAW o inaccessibile con l’aiuto del RAW Dati Recupero Software adatto. Con l’uso di questo software di recupero, puoi facilmente recuperare file multimediali inaccessibili dall’unità RAW, dal disco rigido esterno, dalle unità USB e dalle schede di memoria SD.

La parte migliore di questo software è che è disponibile sia per computer Windows che Mac. Lo strumento esegue la scansione e recupera i dati dal dispositivo di archiviazione esterno che ha una capacità di memoria fino a 2 TB.

Con l’aiuto di RAW Dati Recupero Software, puoi: 

  • Recupera file multimediali inaccessibili come foto, film, musica, video e audio dal messaggio di errore di lancio del disco rigido/HDD esterno/USB/scheda SD: il volume non contiene un file system riconosciuto.
  • Recupera i file multimediali da disco rigido danneggiato, infetto da virus, danneggiato, morto, non riconosciuto, disco rigido esterno, schede di memoria SD, unità flash USB.
  • Anteprima gratuita dei file recuperabili nella schermata di anteprima del software prima del ripristino finale.

Quindi, scarica la versione di prova dello strumento di ripristino dell’unità USB RAW dal pulsante indicato di seguito.

Rated Excellent on Trustpilot
Libera Duro Unità Recupero Attrezzo.
Recupera i dati da unità USB, pendrive, SSD, HDD e altri dispositivi su Windows. Prova ora!

Seguire il passo passo guida per recuperare i dati da dispositivi digitali con “il volume non contiene un file system riconosciuto” errore [Hard disk / HDD esterno / USB / SD scheda]  

Parte 3: che cos’è l’ errore “Il volume non contiene un file system riconosciuto senza formattazione”? 

Questo messaggio di errore si verifica solo quando si collega l’unità USB, il disco rigido esterno, la scheda SD o qualsiasi altro dispositivo di archiviazione multimediale al computer Windows e Windows visualizza il messaggio “È necessario formattare il disco nell’unità H: prima di poterlo utilizzare. Vuoi formattarlo?

il volume non contiene un file system riconosciuto

In tale situazione, molti utenti fanno clic su Annulla, se il dispositivo di archiviazione ha alcuni file di dati importanti. Ma se fai clic su “Formatta disco“, perderai tutti i dati dal dispositivo di archiviazione. Pertanto, non è necessario fare clic sull’opzione di formattazione del disco.

Bene, ma cosa succede quando fai clic sul pulsante “Annulla”?

Bene, quando fai clic sul pulsante Annulla, Windows visualizzerà un altro messaggio di errore che visualizza ” L’ unità H: \ non è accessibile. Il volume non contiene un file system riconosciuto. Assicurati che tutti i driver del file system richiesti siano caricati e che il volume non sia danneggiato.”

Ed è così che si verifica questo errore “Il volume non contiene un file system riconosciuto” nel computer Windows 7/8/10.

il volume non contiene un file system riconosciuto

A volte, quando si collega un disco rigido esterno, un’unità flash USB, una scheda SD o altri dispositivi di archiviazione al computer Windows, Windows richiede “È necessario formattare il disco nell’unità G: prima di poterlo utilizzare. Vuoi formattarlo?”

Il messaggio di errore “Il volume non contiene un file system riconosciuto in Pendrive” non si verifica regolarmente, ma quando si verifica porta con sé molti grattacapi come

– Potrebbe non essere possibile accedere all’unità.

– Potrebbe non essere possibile accedere ai file archiviati nel dispositivo di archiviazione.

– Potrebbe non essere possibile copiare/trasferire i file dall’unità al computer o viceversa.

Quindi, la domanda è: cosa fa sì che il disco rigido/USB/scheda SD visualizzi l’errore “Il volume non contiene un file system riconosciuto”?

Di seguito, puoi conoscere la risposta…

Parte 4: Perché si verifica l’errore “Il volume non contiene un file system riconosciuto”? 

È chiaro che “il volume non contiene un file system riconosciuto, assicurati che tutto il file system richiesto” si verifica principalmente quando mancano le informazioni sul tipo di file system. Le possibili cause potrebbero essere un file system RAW che in realtà non è un tipo di file system ma disponibile per il tuo disco rigido per creare un problema.

Un tale problema si verifica generalmente se hai mai espulso il disco rigido, l’unità USB, la scheda SD con la forza senza utilizzare la funzione di “rimozione sicura” dal computer.

Oltre a ciò, le altre cause possono essere:

  • Infezione da virus
  • Disponibilità del settore danneggiato
  • Problema di incompatibilità hardware
  • Il volume è stato danneggiato o a causa di un danno fisico
  • Il file system richiesto non è caricato o non è compatibile con l’unità

Anche se potrebbero esserci dei motivi menzionati sopra che possono far sì che il tuo disco rigido, HDD esterno, USB o scheda SD generi un messaggio di errore “il volume contiene un file system non riconosciuto”.

Parte 5: Come evitare l’errore “Il volume non contiene un file system riconosciuto”? 

Questo problema può essere risolto e facilmente ripristinato, ma a volte potrebbe anche non riuscire a causa di problemi tecnici o altro. Quindi, per evitare di ricevere questo errore, puoi seguire i seguenti suggerimenti come menzionato:

  • Prova a proteggere il PC e l’unità USB dai virus. Per fare ciò, puoi installare uno strumento antivirus efficace e utilizzare questo strumento per scansionare il dispositivo. Non aprire mai collegamenti o evitare di eseguire applicazioni che ricevi da e-mail sconosciute.
  • Non provare mai a dimenticare di fare clic su Rimozione sicura dell’hardware che ottieni sulla barra delle applicazioni prima di scollegare il disco rigido esterno. Tuttavia, se non funziona, controlla se l’unità USB ha interrotto tutte le attività come la lettura o la scrittura dei dati. È quindi possibile fare clic sull’opzione Inizio e quindi andare su Impostazioni e quindi Dispositivi e infine selezionare l’unità esterna e fare clic sull’opzione  
  • Assicurati di mantenere sempre il backup dei dati di cui hai sempre bisogno e di conservare anche più copie dei dati in posizioni diverse.
  • Conservare sempre il dispositivo di archiviazione in un luogo sicuro e cercare di non farlo cadere o renderlo esposto in un ambiente estremo.

Domande frequenti correlate:

Come si risolve il volume non contiene un file system riconosciuto?

Per correggere il volume non riorganizza l'errore del file system, provare i seguenti trucchi per la risoluzione dei problemi:
• Eseguire chkdsk
• Aggiornare i driver USB
• Eseguire la scansione SFC
• Formattare l'unità (USB/scheda SD/ pendrive, ecc.)

Come convertire RAW in NTFS senza formattazione?

Puoi facilmente convertire RAW in NTFS senza formattazione provando i passaggi seguenti:
• Innanzitutto, fai clic su Inizio >> digita: cmd e premi Invio.
• Quindi, fare clic con il pulsante destro del mouse su cmd >> toccare Esegui come amministratore.
• A questo punto, devi digitare il Diskpart e premere Invio.
• Ora, digita il comando H: / FS : NTFS e premi Invio. (H sarà una lettera di unità di un dispositivo RAW.)

Come posso riparare il mio file system USB?

Per riparare il tuo file system USB, prova le seguenti istruzioni:
1. Collega semplicemente l'unità USB al PC.
2. Quindi, vai su Questo PC.
3. Toccare la scheda Strumenti >> quindi toccare un Assegno.
4. Sotto Controllo errori, è necessario scegliere l'opzione ‘Scansione e riparazione unità’, quindi attendere fino al termine del processo.

Conclusione

Quindi, ogni volta che ricevi l’ errore “il volume non contiene un file system riconosciuto” nel disco rigido del PC Windows, nell’HDD esterno, nell’unità USB o nella scheda di memoria SD, puoi seguire le soluzioni menzionate sopra in questo post del blog e risolvere il problema.

Tuttavia, si raccomanda vivamente che durante la correzione dell’errore non è accessibile il volume non contiene un file system riconosciuto” se hai riscontrato che tutti i tuoi dati vengono eliminati dalla scheda SD / pen drive o altri dispositivi esterni, devi ripristinare cruciale file multimediali utilizzando il RAW Dati Recupero Software.

Spero che questo post ti sia piaciuto.

0 Shares
Share
Tweet
Share
Pin